Il 12 luglio si è riunita l’assemblea degli iscritti al circolo Pier Paolo Pasolini di Sel Grottaglie.

«L’ assemblea – si legge in un comunicato – oltre a sottolineare con soddisfazione il grande risultato della Grottaglie ON e del suo Candidato sindaco Ciro D’Alò,valuta positivamente la Giunta scelta dal sindaco in rapporto alla coalizione, per la coerenza con il programma e gli obiettivi di governo della città.

Apprezza la scelta di impegnare la compagna Betty Dubla in un assessorato importante ed impegnativo quale quello della scuola e della cultura e ribadisce il sostegno politico al Sindaco in una fase in cui devono essere affrontate e risolte tante criticità ereditate dalla passata amministrazione.

Sel – prosegue il comunicato del Circolo “Pier Paolo Pasolini” – nei prossimi mesi sarà impegnata oltre che al sostegno delle politiche amministrative sui temi rilevanti quali: ospedale, crisi Alenia, crisi agricola, difficoltà del commercio, inoccupazione giovanile, crisi dell’artigianato,anche su temi politici impellenti come il referendum sulla costituzione nonchè il percorso di ricostruzione di una sinistra politica in Italia.

Pertanto,per consentire un proficuo impegno nell’istituzione, al consigliere comunale di Sel Franco Galiandro, l’assemblea, prende atto delle sue dimissioni, lo ringrazia per il valido e puntuale contributo alla guida del circolo fino ad oggi, e procede alla sua sostituzione, con un coordinamento a tre: Angela Santoro, Marisa Lenti e Vladimir Cometa.

Una delega ai rapporti con le istituzioni locali viene data all’ex consigliere Enzo Lacorte per dare continuità al lavoro laborioso e concreto che ha svolto in questi ultimi 5 anni.

Nei prossimi giorni – conclude il comunicato – si definirà un calendario di iniziative teso ad approfondire i temi in discussione con le relative proposte di SEL