Gli agenti del Commissariato di Grottaglie hanno arrestato un giovane di 28 anni che veniva nel capoluogo per rifornirsi delle dosi di hashish e di cocaina.

L’uomo, tornato in libertà da qualche giorno, era già sotto osservazione per il sospetto che avesse ripreso l’illecita attività di spaccio.

I poliziotti hanno atteso il suo ritorno nella città delle ceramiche e lo hanno fermato all’ingresso del Comune subito dopo lo svincolo della superstrada S.S.7.

Nonostante i ripetuti tentativi di sottrarsi ad una perquisizione personale, nelle tasche del suo giubbotto sono state recuperate numerose dosi di cocaina ed alcuni piccoli involucri contenenti hashish.

Condotto negli Uffici del Commissariato, i poliziotti hanno notato una polverina bianca fuoriuscire dalla mascherina del fermato e con le dovute cautele sono riusciti a entrarne in possesso recuperando al suo interno un altro grammo di cocaina.