L’Assessorato all’ambiente del Comune di Grottaglie, in considerazione dell’imminente pubblicazione del bando per la nuova gestione del sistema di pulizia stradale e di raccolta dei rifiuti, che prevede l’estensione della raccolta differenziata porta a porta in tutta la città, avvia una serie di incontri di sensibilizzazione sulle tematiche ambientali rivolti a operatori commerciali, agricoltori e a tutta la cittadinanza.

Saranno illustrate le corrette modalità di gestione e differenziazione e sarà data risposta ai più frequenti interrogativi che accompagnano le relative procedure.

Si inizia martedì 6 giugno alle ore 19:30 in aula consiliare, con un incontro, in collaborazione con l’assessorato all’agricoltura, sul tema della gestione dei rifiuti agricoli durante il quale si forniranno informazioni sulle modalità di gestione previste dalla legge: il deposito temporaneo, la classificazione, le registrazioni e la trasmissione alle autorità competenti ma anche un confronto sul tema della gestione dei rifiuti plastici che spesso vengono abbandonati indiscriminatamente da ignoti sul territorio.

«La partecipazione attiva – rimarca Mariagrazia Chianura, Assessore all’ambiente del Comune di Grottaglie – è necessaria affinché questo progetto che rivoluzionerà il sistema della raccolta rifiuti dia i risultati attesi. Aumentare le percentuali di raccolta differenziata sarà utile, inoltre, a razionalizzare la spesa pubblica di un servizio che ormai è insostenibile per l’intera comunità con conseguente abbattimento della tassazione che grava sui cittadini