Un giovane bracciante agricolo di 23 anni è stato denunciato dagli agenti del Commissariato di Grottaglie per spaccio.

Insospettiti dal continuo andirivieni di giovani noti come assuntori di sostanze stupefacenti, i poliziotti, con l’ausilio di Udor, un cane antidroga della Squadra Cinofili di Brindisi, hanno recuperato, abilmente nascosta nell’armadio della sua camera da letto, una piccola scatola di cartone con all’interno circa 35 grammi di hashish già confezionati in dosi e pronti per lo spaccio.