Serata di follia ieri a Roma. Spari e tafferugli prima della partita tra Napoli e Fiorentina. Un ragazzo di 27 anni è in gravissime condizioni. Un uomo di 48 anni è stato arrestato perché ritenuto responsabile. 10 in tutto i feriti. In un’atmosfera surreale la partita viene prima ritardata e poi, dopo l’incredibile “via libera” al gioco dato da un ultrà napoletano, inizia.

Ecco il video degli scontri: