Una mattinata di lavoro e quasi una decina di pini su via Madonna di Pompei sono stati segati di netto.

Ben più di una capitozzatura, a quanto pare. Vista l’entità del taglio e quali siano state le piante interessate, è molto probabile che gli alberi verranno completamente rimossi per risolvere gli annosi problemi di dissesto del marciapiede e del piano stradale più volte lamentati dai cittadini.

Non è al momento noto se l’intervento verrà esteso anche al altri alberi sulla stessa via, che presentano problematiche simili, e se gli alberi tagliati verranno sostituiti con altri meno “invasivi”, come già accaduto nel 2013 in via Oberdan.