Sarà presentata mercoledì 15 luglio alle ore 11:00, presso la Sala Convegni dell’Ex Ospedale Vecchio, SS. Crocifisso, in via SS. Annunziata a Taranto, la Campagna di vaccinazione ANTI PNEUMOCOCCICA e ANTI HERPES ZOSTER nella popolazione adulta.

Saranno presenti il Direttore Generale della ASL Taranto, Stefano Rossi, il Direttore Sanitario, Vito Gregorio Colacicco, il Direttore del Dipartimento di Prevenzione, Michele Conversano, il Responsabile dell’Ufficio Cure Primarie della ASL, Ignazio Aprile, e il Presidente dell’Ordine dei Medici di Taranto, Cosimo Nume.

L’emergenza sanitaria determinata dal Covid-19 rende quanto mai opportuna la ripresa della campagna vaccinale anti pneumococcica in favore dei soggetti più fragili, in particolare gli ultra sessantacinquenni e gli individui affetti da patologie croniche.

La somministrazione del vaccino anti pneumococcico non ha limitazioni stagionali, così come il vaccino anti-zoster, entrambi indispensabili per ridurre il carico legato alle malattie respiratorie di origine batterica e scongiurare il rischio di contrarre eventuali co-infezioni o aggravare le esistenti.

In vista del maggiore impegno previsto nel periodo autunnale e della prossima campagna vaccinale anti influenzale, il Dipartimento di Prevenzione della ASL di Taranto e la Medicina Generale hanno condiviso l’opportunità di anticipare il periodo della vaccinazione anti pneumococcica e anti herpes zoster. È stato, pertanto, definito un protocollo finalizzato ad offrire tali presidi di prevenzione e incrementare significativamente i livelli di protezione della popolazione di riferimento nei confronti di queste patologie.

La campagna vaccinale è attiva dal 1° luglio al 30 settembre 2020.

Si auspica la massima adesione di tutti i cittadini. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi al proprio medico di fiducia.