Giro d'Italia 2014 a Taranto
PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

E’ iniziato il conto alla rovescia per l’arrivo a Taranto del Giro d’Italia 2014: fra 43 giorni, Taranto ospiterà la quinta tappa della corsa rosa, dopo ben 17 anni. Era il 1997, quando il Campione Cipollini vinse in volata in quel di Viale Virgilio. Questa volta, la città non assisterà ad un arrivo straripante, ma vivrà interamente il clima della partenza. Per promuovere la tappa del 14 maggio con partenza alle ore 12 dalla Rotonda del lungomare, destinazione Viggiano, il Comune di Taranto presenta alla città il programma che caratterizzerà il ritorno del Giro d’Italia.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

La Corsa Rosa, da sempre considerato l’evento sportivo più importante d’Italia, è il sesto evento mediatico mondiale e rappresenta per Taranto un occasione di festa e di sport, ma anche un’opportunità di “buona” visibilità per la città, in considerazione dell’attenzione che riceverà da media e televisioni: al seguito del giro si registra infatti la presenza di oltre 800 giornalisti provenienti da tutto il mondo e 200 televisioni. Da sempre infatti, la “corsa rosa” rappresenta un’opportunità per le città ospitanti per esibire le proprie bellezze, le prerogative paesaggistiche, le ricchezze archeologiche e culturali, per proporre le peculiarità gastronomiche (i diversi collegamenti televisivi) aumentando il flusso dei visitatori, anche dalle regioni limitrofe, per i quali il passaggio del giro d’Italia rappresenta un evento.

A fronte di questo impegno l’idea di amplificare al massimo la ri-partenza del Giro, attraverso una serie di eventi collaterali che faranno da corollario alla manifestazione a partire da questo mese di aprile (i concorsi nelle scuole hanno avuto avvio nel mese di marzo). L’arrivo della tappa, quindi, come modo per far conoscere le bellezze di Taranto, ma anche opportunità di socializzazione per il territorio e di coinvolgimento di bambini e ragazzi per far apprezzare l’uso della bicicletta, per parlare di sport sano, per parlare di sicurezza in strada. L’obiettivo principale è stato quello di realizzare e mettere a regime un progetto teso a sviluppare azioni di marketing applicate al territorio in un arco temporale di circa tre mesi, omogeneizzando un’offerta appetibile dal residente, dal visitatore di passaggio, dal turista focalizzando l’attenzione sullo sport in primo luogo, inteso non solo come disciplina, ma piuttosto come esercizio di lealtà e coraggio, poi il benessere psico-fisico e quindi altre attività ricreative e del tempo libero.

Al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati, il progetto “Taranto in rosa”, ideato dalle società di marketing Anius Marketing Strategies e Sirio Comunicazione, prevede una serie di attività ed eventi collaterali che da marzo a maggio coinvolgeranno tutta la città e che si concluderanno l’11, il 12 e il 13 maggio con l’allestimento del “Villaggio Taranto in Rosa”. Sarà una tre giorni no stop con iniziative per tutti, mostre fotografiche, concorsi a tema, momenti di svago e spettacolo, sfilate di moda tutto colorato di rosa.

Nell’ambito delle iniziative suddette è già partito il concorso “Artista di Taranto 2014” ed “Autore di Taranto 2014” per conto degli Assessorati allo Sport e Marketing e Riqualificazione Urbana del Comune di Taranto, che prevede due distinte Sezioni: Pittura e Disegno riservato a studenti della scuola primaria (dalla terza elementare in poi), studenti della scuola secondaria di primo grado, studenti di scuole superiori, insegnanti e artisti non professionisti e la Sezione Fotografia- Corto Breve e Racconto Breve, riservati agli studenti di scuole superiori di secondo grado ed insegnanti e autori non professionisti. Il tema è “ Bicicletta e ciclismo”.
A tale proposito a tutte le scuole di Taranto sono stati inviati i regolamenti di partecipazione, per le diverse sezioni. I lavori dovranno essere consegnati in duplice copia entro le ore 12,00 del 10 aprile 2014 presso l’ufficio Protocollo Via Plinio 16. Per informazioni è possibile mandare una mail al seguente indirizzo tappataranto@libero.it o telefonare al seguente numero 345 9253492.

A rafforzare l’attività nelle scuole la campagna sulla sicurezza stradale Teste di Casco realizzata dalle società Anius Marketing Strategies e Sirio Comunicazione in collaborazione con l’Associazione “The Howlers Bike Group”, promotori del progetto “Teste di Casco” per la sensibilizzazione all’uso del Casco in Bicicletta e sulle due ruote. L’obiettivo sarà quello di promuovere la cultura della sicurezza stradale, sensibilizzando i giovani prossimi alla patente ad avere su strada un comportamento corretto e responsabile per il rispetto della propria vita e di quella degli altri.

Si tingerà di rosa anche il settore gastronomico e del beverage. Sono aperte infatti le iscrizioni per i ristoranti e i bar che intendano proporre un menù a tema ed essere quindi inseriti in una pianta-guida della città realizzata per l’occasione del Giro 2014. A contorno delle iniziative il concorso “Vetrina in Rosa” riservato ai commercianti e realizzato in collaborazione con Confcommercio, per la vetrina più bella, che sarà premiata nel corso degli eventi finali il 13 maggio nel parterre eventi del Villaggio Tappa.

Nell’ambito de “Il Villaggio in Rosa” che verrà allestito l’11, il 12 e il 13 maggio in Piazza Maria Immacolata gli eventi clou saranno:

11 maggio: Giro Enogastronomico di Puglia in collaborazione con l’A.I.S. delegazione Taranto

12 maggio: Tappa finale del Concorso Regionale A.I.B.E.S. (Associazione Italiana Barman e Sostenitori) dal titolo “PINK DRINK”. A seguire la “Notte Rosa”: . piazza Maria Immacolata per l’occasione sarà completamente illuminata di rosa, diventando palcoscenico per gli eventi organizzati in piazza. Stendardi rosa saranno posizionati sui lampioni della piazza e su quelli delle vie limitrofe e per tutta la durata della “Notte Rosa” DJ Set, musica, spettacolo e negozi aperti fino a tardi.

13 maggio: serata all’insegna della moda in rosa. Il Villaggio Tappa ospiterà aziende e atelier per una la ”Sfilata Magic Pink” la moda a tema che anticipa i temi dell’estate 2014 che si preannuncia ricca di colore. Anche per tale attività vi è ancora disponibilità di adesioni inviando una mail a tappataranto@libero.it o chiamando al 345 9253492 per un appuntamento.

Il Giro d’Italia sarà anche un momento di confronto, il 12 aprile per le ore 17, presso SVTAM Taranto è previsto un convegno sul tema: “NO DOPING” a cura del CONI provinciale e della Federazione Ciclistica Italiana. Saluto del dott. Giuseppe Graniglia, presidente provinciale CONI; relatori: Leonardo Piepoli, ex corridore professionista, l’avv. Pasquale De Palma presidente regionale Federazione Ciclistica Italiana, avv. Giovanni Monaco vice presidente regionale Federazione Ciclistica Italiana. Nel corso della manifestazione saranno premiati i ciclisti tesserati, provenienti dalle province pugliesi, che si sono distinti nella stagione agonistica 2013. L’accesso al convegno è per invito.

Per quanto concerne le iniziative sportive diverse sono le opportunità offerte alla città, dalla passeggiata ludica a quella dilettantistica a quella propriamente agonistica, di seguito le varie attività

Giorno 25 aprile 2014 : Via D’Aquino – Piazza Maria Immacolata “Tutte le Auto del Giro – Le vetture storiche onorano il Giro d’Italia nel Borgo di Taranto” raduno di auto storiche organizzato dal Sig. Pierluigi Borgia.

Giorno 25 aprile 2014 gara ciclistica “1° Trofeo di Taranto”, valida come 1a prova del Campionato Regionale CSAIN Ciclismo, a cura della Società ciclistica U.P.I. Taranto, affiliata CSAIN, riservata agli atleti delle categorie amatoriali iscritti CSAIN e agli enti della Consulta Nazionale Ciclismo. Raduno alle ore 14,30 in Viale Unicef e partenza da Piazza Falcone, antistante l’Istituto Tecnico “Maria Pia”. Sarà ripetuto per 10 giri un percorso di Km. 8,3 per un totale di Km. 83,00. L’arrivo è previsto alle ore 11.30 in Piazza Falcone. Il circuito comprende: Piazza Falcone, Via Galilei, piazza Borsellino, a dx Viale Unicef, rondò, Via Consiglio, rondò Auchan, nuova Alberto Sordi, Via Galilei, Piazza Falcone. Seguirà la premiazione in Viale Unicef 14 degli atleti migliori piazzati.

Giorno 1 maggio 2014 “Giro Rosa dei Due Mari”, cicloraduno turistico valevole quale prova del campionato regionale, a cura del CONI e della Federazione Ciclistica Italiana, A.S.D. e dal “Gruppo Sportivo MARANGIOLO”, riservata agli atleti iscritti alla Federazione. Raduno ore 9,00 alla Discesa Vasto, partenza alle ore 10,00. Conclusione prevista per le ore 13.00. Il percorso interesserà strade comunali, provinciali e statali e si snoderà sul seguente itinerario: Discesa Vasto, Via Garibaldi, Ponte di Pietra, Via Napoli, Ponte della Ferrovia, Via Galeso, Via Masaccio, Piazza De Amicis, Piazza Gesù Divin Lavoratore, Via Orsini, Ponte della Ferrovia, Ponte di Pietra, Ringhiera, Ponte Girevole, Corso Due Mari, Lungomare, Viale Virgilio, Viale Jonio, Piazza Amm. Bezzi, Via Vizzarro, Via Lama, Viale Mediterraneo, Viale Europa, Corso Vittorio Emanuele II (Talsano), Viale Mediterraneo, Bivio San Domenico, contrada Corso Tre Fontane, Rondò per Taranto, Viale Jonio, Viale Magna Grecia, Rondò Magna Grecia, Ponte Punta Penna, uscita Paolo VI, SS. Taranto-Martina Franca, Via Galeso, Ponte della Ferrovia, Ponte di Pietra, Corso Vittorio Emanuele II, Piazza Castello, Discesa Vasto (arrivo).

Giorno 4 maggio 2014 “Duemari free bike”, ciclopasseggiata organizzata dalla Associazione Amici della Bicicletta “Leonardo da Vinci”, affiliata alla FIAB Federazione Italiana Amici della Bicicletta, con partecipazione libera e gratuita aperta ai ciclisti urbani, ai cicloamatori e cicloturisti. Raduno alle ore 9,00 ai Giardini Virgilio, partenza alle ore 09.30. Percorso cittadino: Giardini Virgilio, Viale Magna Grecia, Via Lago di Viverone, Via Lago di Misurina, Via Lago Trasimeno, Viale Magna Grecia, Corso Italia, Via Japigia, Via Minniti, Via Principe Amedeo, Via Crispi, Via Di Palma, Piazza Maria Immacolata, Via D’Aquino, Via Cavour, Corso Umberto, Corso Due Mari, Ponte Girevole, Discesa Vasto, Via Garibaldi, Via Cariati, Piazza Fontana, Ringhiera, Ponte Girevole, Corso Due Mari, Lungomare, Piazza Ebalia Via Berardi, Via Mazzini, Piazza Ramellini, Via C. Battisti, Viale Magna Grecia, Giardini Virgilio.

Giorno 11 maggio 2014 “Aspettando il Giro”, gara valevole quale prova di campionato regionale categoria “Giovanissimi”, organizzata dal CONI provinciale e dalla Federazione Ciclistica Italiana e dall’ A.S.D. “Gruppo Sportivo MARANGIOLO”. Alla gara partecipano gli iscritti alla Federazione. Inizio manifestazione ore 9,00, partenza ore 9,30. Arrivo ore 13. Il percorso di gara: Piazza Sicilia (raduno), Viale Liguria, Via Campania, Corso Italia, Viale Liguria dove si prevede l’arrivo all’altezza del n. civico 61.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802