«Apprendiamo con stupore che il Partito Democratico a Taranto ha deciso di allearsi organicamente con Forza Italia scegliendo di governare la Provincia con il centrodestra. È un chiaro esempio di consociativismo che non ci appartiene. Questo è un modo di far politica che rifiutiamo e condanniamo perché così facendo non c’è più distinzione tra destra e sinistra e si creano soltanto dei grandi comitati d’affari.» A dichiararlo è Il coordinatore regionale di Sel Puglia, Ciccio Ferrara.

«Per Sinistra Ecologia Libertà – ribadisce Ferrara – il centrodestra rimane un avversario politico da battere sui contenuti, su un’altra visione della pubblica amministrazione e su un progetto politico chiaro e definito da promuovere nell’ambito del centrosinistra. Quando si privilegia la spartizione delle poltrone al bene collettivo e alla rappresentanza dei cittadini, si contribuisce ad alimentare l’antipolitica e la disaffezione degli elettori verso i partiti e le istituzioni. Chiediamo al Partito Democratico di riflettere seriamente su quanto accaduto a Taranto.»