“Ha tentato il suicidio ingerendo diserbante, poi in preda alle convulsioni si e’ anche tagliato le vene. Un uomo di Grottaglie ha tentato di togliersi la vita ma e’ stato salvato dai parenti e dall’intervento della Polizia di Stato. Gli agenti allertati dai familiari sono prontamente giunti sul posto ed avrebbero prestato i primi soccorsi”, è quanto comunica una nota emittente locale.