camion autocarro tir

Si inasprisce la protesta dell’indotto dell’Ilva.

Questa mattina gli autotrasportatori stanno manifestando sulla SS 100 e preparano una marcia sulla città di Taranto. Le forze dell’ordine hanno chiuso l’importante arteria di accesso e uscita dal capoluogo jonico e il traffico al momento è smistato sulla 106, anche se molto probabilmente anche questo collegamento sarà oggetto della protesta.

Le imprese chiedono il pagamento dei crediti inevasi da parte di Ilva.

Seguite tutte gli aggiornamenti qui su Gir.