I Sindaci Jonici, il Presidente della Regione, della Provincia, l’ASL e la Prefettura, stanno seguendo il caso sospetto del primo contagiato della nostra Provincia. Si tratta appunto di un caso che deve essere accertato come tale seguendo il protocollo dell’Istituto Superiore di Sanità.

Sentito il Prefetto, e attenendoci scrupolosamente alle direttive Ministeriali, che suggeriscono di attuare misure precauzionali proporzionate, abbiamo tutti condiviso il suggerimento responsabile di emettere ordinanze di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, pubbliche e private, per la sanificazione degli ambienti fino a sabato 29 febbraio 2020,  in attesa degli accertamenti del caso.

La conferenza dei Sindaci si riunirà domani stesso presso la Provincia di Taranto per seguire l’evolversi della situazione.

In queste ore di tensione e giusta preoccupazione si raccomanda tuttavia la massima calma; tutte le istituzioni sono in campo per garantire la massima protezione per tutti i nostri cittadini e cittadine.

Si raccomanda di attenersi alle direttive del Ministero della Salute e della Regione Puglia.

I Sindaci della Provincia di Taranto