”A Francavilla Fontana sale purtroppo a 35 il numero complessivo delle persone che hanno contratto il virus dall’inizio dell’epidemia.

Anche a quanti abbiano scoperto più di recente di essersi ammalati porgo gli auguri di pronta guarigione.“

È quanto comunica il sindaco di Francavilla a Fontana.

“In attesa di approfondire le misure economiche contenute nel decreto “Rilancio” varato proprio questa sera dal Consiglio dei Ministri, è necessario che ognuno di noi continui ad adottare ogni misura utile a evitare il contagio.

Devo rammentarvi che il DPCM dello scorso 26 aprile prevede come obbligatorio l’uso della mascherina (anche autoprodotta)

– in tutti i luoghi chiusi se aperti al pubblico

– in tutti i luoghi aperti in cui non è possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza

A questo proposito nelle prossime ore renderemo note le modalità della distribuzione gratuita, nelle farmacie e parafarmacie cittadine, delle 9mila mascherine chirurgiche che abbiamo ricevuto per il tramite della Prociv Arci.

Attraverso la filiera che abbiamo creato d’intesa con l’Ordine dei Farmacisti – cui va la mia riconoscenza – le mascherine verranno consegnate con modalità tracciabile a cittadini esenti dal ticket sanitario per reddito, che potranno ritirarne una confezione contenente cinque pezzi.”