“Ancora casi Covid nelle Scuole. Una insegnante dell’IISS Majorana, non residente a Martina, ha contratto il Covid 19, pertanto, le sue classi sono state poste, dalla Asl, in isolamento fiduciario. È già in corso la sanificazione degli ambienti. Il Preside dell’IC Grassi, inoltre, ci ha informato che il coniuge di una insegnate della Scuola primaria è risultato positivo al Coronavirus. Nell’Istituto sono state adottate tutte le misure di sicurezza previste a livello nazionale per il contenimento della propagazione del contagio da Covid 19. La reazione rapida delle istituzioni, quindi, può garantire l’isolamento delle infezioni e il proseguimento delle lezioni. Questa mattina, con l’assessore Antonio Scialpi, abbiamo incontrato scuole e aziende dei trasporti per recepire l’ordinanza del Presidente Emiliano che pone in DAD il triennio delle Scuole Superiori. Nel pomeriggio incontro la dott.ssa Esposito del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl per chiedere di organizzare un presidio nella nostra città che effettui i test rapidi. Resta, però, che gli unici strumenti che abbiamo, ad oggi, per contrastare il Covid sono l’igiene, il distanziamento sociale e l’uso della mascherina.”

E’ quanto informa il sindaco di Martina Franca con un post sui social.