foto social sindaco Vito Punzi

“Oggi è arrivata l’ufficialità della notizia di una insegnante del plesso “Morandi” di Ginosa risultata positiva al Covid-19. La classe in cui insegnava è stata messa in quarantena e sono state attivate tutte le procedure del caso. Ora saranno eseguiti i tamponi nei confronti delle persone con cui è entrata in contatto la docente. La sanificazione degli ambienti è stata già programmata per domenica 4 ottobre. In questo modo, potrà essere garantita l’apertura del plesso già lunedì 5 ottobre. In caso di aggiornamenti o modifiche nelle prossime ore, verrà data debita comunicazione”.

E’ quanto ha comunicato poco fa sui social sindaco di Ginosa.

“Eravamo preparati a situazioni di questo tipo. Non siamo stati colti alla sprovvista. Esiste un coordinamento tra Dipartimento di Prevenzione ASL, Scuola e Comune di Ginosa.Per questo sono stati attivati immediatamente tutti i protocolli. L’obiettivo rimane quello di  garantire la sicurezza a scuola e la prosecuzione delle attività didattiche.
Purtroppo, dobbiamo abituarci a casi di questo genere, preparandoci a fronteggiarli, sempre in maniera ATTIVA, e seguendo le procedure previste.”