“Carissimi concittadini ce la faremo ancora a superare le difficoltà causate dal covid-19. Ai nostri ragazzi un abbraccio forte. Ora che la scuola resterà chiusa fino al 30 ottobre ci aspettiamo due cose fondamentali: la rapida attivazione della didattica a distanza e che, non solo i ragazzi in isolamento fiduciario ma TUTTI i ragazzi che frequentano i due plessi, non se ne vadano in giro. Un piccolo sacrificio per un breve periodo può essere un validissimo contributo per contenere il diffondersi del virus.”

Cosi il sindaco di Montemesola ha informato la cittadinanza sugli ultimi scenari covid nella piccola cittadina.