Ancora una notizia negativa per il porto di Taranto. Domani mattina all’alba sarebbe dovuta attraccare l’ultima nave portacontainer Evergreen. La Ever Elite.

L’ultima portacoinainer, visto la decisione di Evergreen di non utilizzare più Taranto come scalo.

Alle ore 11 circa la Ever Elite era nel golfo di Taranto a circa 10 ore di navigazione dal Porto. Con la rotta puntata verso il terminal jonico. Per motivi al momento sconosciuti la nave ha invertito la rotta, tornando indietro, verso il Pireo.

Quindi subito dopo anche una inversione: la nave cambia ancora rotta, questa volta verso Trieste, in direzione del canale adriatico.

mappa nave evergreen

Una scelta questa che giunge inaspettata e che sta tenendo con il fiato sospeso tutto il settore mercantile.

L’inversione di rotta della Ever Elite, a poche ore dall’attracco, apre ancora di più la profonda crisi che sta attanagliando il Porto di Taranto.

Perché la nave ha invertito la rotta quando mancavano poche miglia?

Che succederà adesso? Quale sarà il destino dei lavoratori? Il settore impiega circa un migliaio di lavoratori tra TCT e indotto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GIR