Pubblicità in concessione a Google
Home Italia G7 Ultim’Ora G7 in Puglia: emanata Ordinanza della Prefettura di Taranto

Ultim’Ora G7 in Puglia: emanata Ordinanza della Prefettura di Taranto

Sospensione temporanea della circolazione per i veicoli di massa complessiva superiore a 7,5 tonnellate e/o adibiti al trasporto di merci pericolose dall'11 al 15 giugno 2024

12506
Pubblicità in concessione a Google

Come noto, dal 13 al 15 giugno 2024, in Fasano (BR) presso Borgo Egnazia, nell’ambito del periodo di Presidenza Italiana del G7, avrà luogo il vertice dei Capi di Stato e di Governo dei Paesi aderenti.

All’esito delle riunioni dei Comitati Provinciali per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica delle Prefetture territorialmente interessate dall’evento e della riunione interprovinciale del Comitato per la Viabilità, al fine di garantire la tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, si è reso necessario predisporre ordinanze prefettizie di divieto temporaneo di transito per i mezzi con massa superiore a 7,5 tonnellate e per quelli che trasportano merci pericolose (ad esempio, armi, munizioni, esplosivi e sostanze esplodenti, nonché gas tossici) su alcune tratte stradali comprese nelle province di Bari – Brindisi e Taranto.

Pubblicità in concessione a Google

Ad essere interessata dal divieto di transito per mezzi pesanti e/o che trasportano merci pericolose sarà, principalmente, la S.S. 16 e la sua prosecuzione con la dicitura di S.S. 379, in ambedue le direzioni , nel tratto che congiunge Bari a Brindisi (a partire dal km 792+000 della S.S. 16, in territorio di Bari, fino al Km 51+200 della S.S. 379, in territorio di Brindisi), dalle ore 7:00 di martedì, 11 giugno 2024, fino alle ore 24:00 di sabato, 15 giugno 2024.

Sono inoltre previste chiusure temporanee alla circolazione dei mezzi pesanti e/o che trasportano merci pericolose della S.S. 172 , della S.S. 172dir , della S.S. 7 , della S.S. 613 (dal Comune di Torchiarolo fino alle porte di Brindisi), della S.S. 16var (Tangenziale di Brindisi), della S.P. 66 , S.P. 72 , S.P.80 (da distributore carburanti Q8 con indicazioni S.S. 7 (percorrenza di Km 8.1) sino ad immissione per Brindisi della SS7 al km 661+400), S.P. 83 (direzione Grottaglie, uscita dall’aeroporto, svolta a destra fino al semaforo di Via Partigiani Caduti – percorrenza di 3,2 Km – e direzione Monteiasi, uscendo dall’Aeroporto svoltare a sinistra (percorrenza di 4,7 km) sino ad intersecazione S.P.80) e Via Partigiani Caduti a Grottaglie (svoltare su rampa di immissione alla S.S. 7 direzione Brindisi – percorrenza 700 metri-) secondo il seguente calendario:

Vertice G7 – sospensione temporanea della circolazione per i veicoli di massa complessiva superiore a 7,5 tonnellate e/o adibiti al trasporto di merci pericolose dall’11 al 15 giugno 2024
Vertice G7 – sospensione temporanea della circolazione per i veicoli di massa complessiva superiore a 7,5 tonnellate e/o adibiti al trasporto di merci pericolose dall’11 al 15 giugno 2024
Vertice G7 – sospensione temporanea della circolazione per i veicoli di massa complessiva superiore a 7,5 tonnellate e/o adibiti al trasporto di merci pericolose dall’11 al 15 giugno 2024
Vertice G7 – sospensione temporanea della circolazione per i veicoli di massa complessiva superiore a 7,5 tonnellate e/o adibiti al trasporto di merci pericolose dall’11 al 15 giugno 2024

I veicoli interessati dalle limitazioni riportate, per spostarsi nel tratto da Bari a Lecce, e viceversa, potranno percorrere, in alternativa, la A14, nel tratto tra Bari e Taranto, e proseguire per Lecce, attraverso le S.S. 7, 16 var e 613 durante le fasce orarie non interdette alla circolazione, preferibilmente nelle fasce orarie notturne, o, alternativamente, attraversando la S.S. 7ter.

Da ultimo, si comunica che su tutte le arterie stradali della provincia di Brindisi la circolazione di tutti i veicoli che trasportano merci pericolose è inibita dalle ore 7:00 di martedì, 11 giugno 2024, alle ore 24:00 di sabato, 15 giugno 2024.

I divieti non trovano applicazione per i veicoli adibiti al trasporto di gas liquido per l’approvvigionamento delle strutture ospedaliere e/o per finalità sanitarie, purché muniti di idonea documentazione comprovante la necessità e la destinazione d’uso

Pubblicità in concessione a Google
error: Content is protected !!