Un uomo ed una donna sono stati denunciati dalla Squadra Mobile di Taranto per intermediazione illecita e sfruttamento di lavoro.