“Violenta grandinata in agro di Fasano e tra Fasano e Ostuni. Si parla di oltre il 30 per cento della raccolta olivicola perduta, con danni consistenti anche alle coltivazioni di ortaggi. L’Assessorato Agricoltura del Comune di Fasano si è già attivato. È necessario che gli agricoltori che hanno subito danni facciano le dovute segnalazioni al Comune per avviare la fase di perimetrazione delle zone danneggiate. Potete rivolgervi agli uffici Cia di Fasano e Ostuni.”

E’ quanto comunica la CIA Agricoltori Italiani a seguito del maltempo di oggi.

Chicchi di grandine come noci

Le immagini che documentano la grandinata nel Brindisino, tra Fasano e Ostuni, con chicchi di grandine della dimensione di noci che stanno colpendo gli ulivi, spezzando rami e gettando a terra le olive. Il 30% della raccolta olivicola è già a terra. L’Assessorato Agricoltura del Comune di Fasano si è già attivato. È necessario che gli agricoltori che hanno subito danni facciano le dovute segnalazioni al Comune per avviare la fase di perimetrazione delle zone danneggiate. Per le segnalazioni potete rivolgervi agli uffici Cia di Fasano e Ostuni.