Un Boeing 777 della Malaysia Airlines è caduto in Ucraina vicino al confine con la Russia. Era in volo da Amsterdam a Kuala Lumpur con a bordo 280 passeggeri e 15 membri dell’equipaggio. L’aereo ha cominciato a perdere quota circa 50 chilometri prima di entrare nello spazio aereo russo ed e’ precipitato in territorio ucraino. Lo riferiscono media ucraini, secondo i quali la regione in cui e’ precipitato sarebbe quella di Shiaktiorsk, 40 chilometri a est di Donetsk, una zona di combattimenti.

Sarebbero presumibilmente morti tutti i passeggeri del Boeing 777 caduto nell’Ucraina dell’est, nella zona dei combattimenti: lo riferiscono fonti ucraine e Itar-Tass citando una fonte dei controllori di volo russo. Secondo le prime fonti a bordo c’erano 280 passeggeri e 15 membri dell’equipaggio.