Alle brutte notizie ogni tanto c’è qualcuno che risponde sempre con una veloce quanto mai necessaria “good news”.

Nei giorni scorsi qualche vandalo, da solo o in gruppo non è dato sapersi, ha pensato di intaccare le antiche rocce e pareti della gravina di Riggio a Grottaglie scambiandole per muri cittadini da dipingere come tele da pittori. Una notizia che ci ha lasciati basiti. Questa mattina però apprendiamo con enorme piacere che il Gruppo Grotte si è recato sul posto e ha cercato di rimediare all’azione vandalica. Tre soci dell’Associazione che hanno cuore come tanti grottagliesi questi posti. Il nostro grazie, a nome della comunità, va a Ciro De Summa, Bernardo De Marco e Carmelo De Giorgio.

 

Pubblicità