Luca Varani, l’avvocato condannato a 20 anni di reclusione per l’aggressione con l’acido alla sua ex Lucia Annibali, ha tentato ieri sera il suicidio, appendendosi con un lenzuolo alle sbarre della finestra della sua cella nel carcere di Castrogno (Teramo).n Un agente di custodia ha dato l’allarme.

Varani è attualmente in infermeria del carcere, le sue condizioni non sono gravi. Al suo legale era apparso provato dalla detenzione, tanto che per sabato prossimo era in programma la visita di uno psichiatra.