PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

Si e tenuta in questi giorni, congiuntamente alle segreterie di FIM-FIOM-UILM, l’assemblea dei lavoratori ex Marcegaglia per fare il punto della situazione della vertenza, vista la criticità degli stessi dal punto di vista occupazionale.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

Ricordiamo che questi lavoratori in data 30 novembre 2015 sono stati licenziati ed attualmente sono posti tutti nelle liste di mobilità.
Nonostante l’accordo siglato in Regione Puglia, che impegnava l’azienda, per un periodo di 18 mesi, a ricercare un nuovo soggetto industriale tramite una agenzia di scouting, ad oggi nulla è cambiato da quel 30 novembre 2015 e, visto il passare del tempo, le preoccupazioni dei lavoratori aumentano sempre di più.
Lavoratori e organizzazioni sindacali chiedono che sia immediatamente riaperto il tavolo di crisi presso il Ministero dello sviluppo economico, così come previsto dall’accordo Regionale, ed invitano la stessa Regione Puglia ad attivarsi per ottenere una data utile.
Inoltre, relativamente all’interessamento della Marcegaglia all’Ilva di Taranto, lavoratori e segreterie FIM FIOM UILM, ribadiscono alle forze politiche ed alle istituzioni tutte, che la Marcegaglia non può dimenticare, prima di interessarsi ad altri business, gli ex dipendenti appena licenziati nello stesso territorio, ha il dovere di rispondere alle sue responsabilità sociali.

L’Assemblea dei lavoratori, congiuntamente alle Segreterie di FIM FIOM UILM, ha altresì deciso di monitorare costantemente l’evolversi della situazione, instituendo delle assemblee a cadenza mensile da tenersi presso la sede sindacale.
Il primo appuntamento è previsto giorno 15 marzo alle ore 16,00.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802