E’ la prima volta di una coppia italiana, e forse non potevano che essere loro, la coppia d’oro del tennis italiano: Roberta Vinci e Sara Errani sono le prime italiane di sempre ad entrare nell’olimpo dei Championships.

Le “Cichi” – questo il soprannome della coppia – si sono aggiudicate la finale del doppio femminile battendo per 6-1 / 6-3 la coppia franco-magiara composta da Kristina Mladenovic e Timea Babos. Insieme per la prima volta. Strategia ed esperienza delle italiane hanno avuto buon gioco delle avversarie ed in meno di un’ora la finale era cosa fatta.

Roberta Vinci e Sara Errani, tarantina la prima e bolognese la seconda,  sono le prime italiane di sempre a vincere Wimbledon. Nel 1956 Nicola Pietrangeli e Orlando Sirola si fermarono in finale contro i “canguri” australiani Lew Hoad e Ken Rosewall e fino ad oggi quello è stato il miglior risultato del tennis azzurro.

Oggi però è un’altra storia, una vittoria che arriva dopo 4 anni di delusioni e 5 partecipazioni a Wimbledon ed una olimpiade non particolarmente brillante. Per le Cichi è il quinto slam della carriera. Prima dell’erba inglese, il loro nome è stato in cima alle classifiche di Parigi e lo Us Open 2012, l’Australian Open 2013 e 2014 e ora Wimbledon 2014.