Wizz Air, la più grande compagnia aerea low cost dell’Europa centrale e orientale, ha annunciato il nuovo collegamento tra Bari e Londra (Luton), a partire dalla primavera del 2018, con quattro frequenze settimanali.

Il nuovo volo, con tariffe da 29,99€*,è destinato a creare nuove opportunità sia per quanti dal Regno Unito vorranno raggiungere la Puglia, sia per chi vorrà volare alla volta della pulsante capitale britannica.

Con il collegamento annunciato oggi salgono a 11 le rotte operate su Bari da Wizz verso 8 Paesi europei, a dimostrazione dell’impegno del vettore verso la propria clientela e della volontà di rafforzare sempre più la presenza sul mercato pugliese.

In questo contesto di nuove opportunità di viaggio a tariffe convenienti, nell’estate 2017 è stato lanciato il volo tra Bari e Riga, la bellissima capitale lettone e la più grande metropoli baltica. Complessivamente, nel prossimo anno, Wizz incrementerà la propria capacità da Bari del 21% su base annua, offrendo in vendita un totale di 600.000 posti sui propri servizi a basso costo dall’aeroporto pugliese.Dall’inizio del 2017 oltre 402.000 passeggeri hanno usufruito,suivoli da/per Bari, delle convenienti tariffe di Wizz, di un sistema di prenotazione semplice e di un eccellente servizio di bordo. Tutto ciò ha prodotto un aumento del 38% del traffico rispetto all’anno precedente e ha contribuito alla creazione di circa 300 nuovi occupati** tra addetti aeroportuali, addetti ai trasporti e all’industria dell’ospitalità e del turismo.

(** Gli studi  ACI – Airports Council International -segnalano la creazione di 750 posti di lavoro  ogni milione di passeggeri/anno.)

Inoltre, dal 2010, anno d’inizio delle operazioni sul Karol Wojtyla di Bari, Wizz ha trasportato – da e per la Puglia – più di 1,42 milioni di passeggeri. L’estesa e diversificata rete di Wizz in Italia, dove è presente su 16 scali, comprende 89 rotte verso 22 destinazioni in 11 Paesi e sta contribuendo in modo efficace allo sviluppo dei flussi turistici, sia in entrata sia in uscita, oltre che a migliorare e rafforzare le relazioni commerciali.  Negli ultimi dodici mesi, in Italia, le operazioni di Wizzsono cresciute del 23%, con più di 4,5 milioni di passeggeri trasportati sui voli da/per gli scali italiani.

Wizz Air

E’ la più grande compagnia aerea a basso costo dell’Europa centrale e orientale, gestisce una flotta di 87 aeromobili Airbus A320 e Airbus A321 e offre oltre 550 rotte da 27 basi, che collegano 145 destinazioni in 43 Paesi. Wizz Air, un team di circa 3.500 professionisti del trasporto aereo, offre un servizio superiore e prezzi dei biglietti molto bassi, che ne fanno la scelta preferita di 23,8 milioni di passeggeri nell’esercizio chiuso al 31 marzo 2017. Wizz Air è quotata alla Borsa di Londra sotto il ticker WIZZ ed è inclusa  negli indici FTSE 250 e FTSE All-Share. Wizz Air, membro  IATA, è certificata  IOSA (Operational Safety Audit). Wizz  è stata recentemente nominata „ 2017 – European Airline of the Year”  da Aviation 100, prestigiosa  pubblicazione che premia i migliori operatori nel settore aerospaziale.

Aeroporti di Puglia

Gestisce in regime di concessione totale gli aeroporti di Bari, Brindisi, Foggia e Taranto – Grottaglie. La rete aeroportuale pugliese, che vanta strutture di alto livello tecnologico e professionale perfettamente integrate con le altre modalità di trasporto, è un asset fondamentale per il sistema socio economico della regione. Nel 2016, per la prima volta, gli aeroporti di Bari e Brindisi hanno superato la quota di 6,6 milioni dei passeggeri,  di cui  4,3milioni su Bari, che hanno usufruito di collegamenti con le più importanti destinazioni nazionali ed internazionali. La rete aeroportuale pugliese rappresenta per dotazione infrastrutturale, standard di servizi e network, una delle eccellenze del panorama italiano ed europeo. La sua felice posizione, al centro del Mediterraneo, ne fa uno snodo strategico a supporto delle reti di trasporto continentali.