Foto social Mario Turco

35 milioni per la riqualificazione industriale dell’area ex Belleli, di competenza dell’Autorità Portuale, che potrà ospitare il progetto di cantieristica del Gruppo Ferretti; 50 milioni per l’Acquario green nell’area della ex stazione Torpediniere, da realizzarsi entro il 2026 per l’avvio dei Giochi del Mediterraneo; estensione dell’operatività del Cis di Taranto anche all’area dell’aeroporto di Grottaglie.

Sono i tre interventi oggi approvati dal Tavolo Istituzionale Permanente per l’area di Taranto. presieduto dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.” E’ quanto comunica il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Mario Turco, attraverso i suoi canali social.  “Per quanto riguarda la riqualificazione dell’area ex Belleli, l’avvio dell’accordo di Programma sarà sottoscritto in occasione della visita del Presidente del Consiglio a Taranto, il prossimo 12 ottobre. In quella stessa occasione sarà anche firmato l’accordo di cessione della ex Stazione Torpediniere all’Autorità Portuale che permetterà di fatto l’inizio della fase progettuale. Per quanto riguarda invece l’estensione del Cis alla zona di Grottaglie questa decisione è stata assunta poiché sono pervenute una serie di richieste da parte di privati per avviare attività imprenditoriali presso l’aeroporto di Grottaglie e nelle aree adiacenti.”

35 milioni per la riqualificazione industriale dell’area ex Belleli, di competenza dell’Autorità Portuale, che potrà…

Pubblicato da Mario Turco su Martedì 6 ottobre 2020