Quasi del tutto esauriti gli spazi nel Cimitero di Grottaglie

l'Amministrazione mette in atto una serie di interventi per affrontare la questione che si trascina da diversi anni e diversi sindaci

1652
Pubblicità in concessione a Google

Sono quasi del tutto esauriti gli spazi disponibili per le tumulazioni nelle tombe comunali e per l’inumazione nei campi terra nel Cimitero di Grottaglie.

Pubblicità in concessione a Google

Emergenza che si trascina da diversi anni

La situazione di per se si trascina ormai da diverso tempo: sono finiti i posti disponibili nel cimitero comunale. Da diversi anni le Confraternite hanno messo a disposizioni i loculi privati per sopperire alla mancanza di spazi disponibili. Oggi però anch’esse hanno terminato le disponibilità.

Già nel 2015 l‘Assessore Stefani sollevò la questione della mancanza di spazi, individuando la cremazione come una soluzione possibile da tenere in considerazione. La soluzione sembrava definirsi in tal senso ma ne segui una protesta e il Consiglio Comunale non prosegui in tal senso.

Nuovo campo di inumazione

In questi giorni però la situazione e ancor più difficile. A tal proposito il Comune ha individuato una nuova area per realizzare un campo di inumazione. A tal proposito sono partiti i lavori per rendere il terreno idoneo, considerato che attualmente la parte superficiale, non risulta idonea a tale scopo in quanto, da un saggio effettuato e’ presente vario materiale di risulta e posto inoltre ad una quota inferiore al piano viario interno del cimitero.

Il regolamento di Polizia Mortuaria

Un anno fa il Consiglio Comunale ha votato e quindi successivamente adottato il regolamento di Polizia Mortuaria. Una serie di norme che regolano i servizi inerenti la polizia mortuaria e quindi il cimitero.

L’ampliamento e Il forno crematorio

La situazione è sotto controllo da parte dell’Amministrazione. Durante la conferenza stampa di fine anno l’Assessore delegato Vincenzo Quaranta ha informato la cittadinanza sullo scenario in atto: l’immediata predisposizione  di un nuovo campo di inumazione e i lavori di ampliamento. Tra questi anche il cimitero per i piccoli a quattro zampe e il forno crematorio.

La denuncia dell’Opposizione

A settembre Francesco Donatelli, Massimo Serio e Aurelio Marangella, presentarono una interrogazione urgente al Sindaco, all’Assessore ai Servizi Cimiteriali e al Presidente del Consiglio Comunale di Grottaglie.

Denuncia di Articolo Uno Grottaglie: “Degrado del cimitero comunale e carenza di loculi e cellette cimiteriali”

Pubblicità in concessione a Google