Ad agosto facciamo la salsa di pomodoro!

Agosto è, qui da noi, tempo di vacanze e bagni al mare, ma anche di alcune scadenze e incombenze strettamente legate alla seconda parte...
pasquetta-picnic

“E’ rrivata Pascaredda, scia’ manciamu fore porta!”

Dopodomani la Chiesa Cattolica celebra il Lunedì dell’ Angelo, giorno che ricorda l’ incontro tra l’Angelo e le tre donne, Maria di Magdala, Maria...

Fae e fogghie: miseria e nobiltà a Grottaglie

Quella delle fave è una storia fatta di luci e ombre, fama e oblio, amore e odio da parte dell’umanità. Le fave sono legumi...

San Ciro 2017: ecco il programma dei festeggiamenti in onore del compatrono di Grottaglie

Ufficializzato il programma dei festeggiamenti in onore di San Ciro, compatrono di Grottaglie. Si comincia domenica 15 gennaio, quando alle 17,00 la venerata immagine del...

Le Cronache dell’Agnello, la tradizione di Grottaglie sulle tavole di Pasqua

Quest’anno dopo il faticoso pranzo della domenica Pasquale scarteremo delle uova di purissimo cioccolato artigianale o ci accontenteremo ancora una volta di quelle sottomarca...
Nfascinatura

Li Vurtagghie: La n’ fascinatura , un rito tra superstizione e fede

Ricordo ancora come se fosse ieri la prima volta che sentii parlare della “n'fascinatura”. Ero ragazzino ed insieme ad i miei coetanei in un...
fichi-essiccati-canne

“Ci no gghiove ti Sant’Anna no si ni mettunu fichi sobbra ‘lla canna”

Oggi 26 luglio è Sant' Anna, madre di Maria Vergine e protettrice delle madri e delle partorienti. Ci sono vari proverbi della cultura contadina...
video

Le edicole votive, i gioielli del centro storico di Grottaglie

Il centro storico di Grottaglie è costellato da edicole votive, piccoli spaccati di una religiosità e fede ancora viva nei palazzi signorili e nelle...

I Templari a Grottaglie…

Sui templari, ordine che mi ha sempre incuriosito ed affascinato sin dai miei primi studi universitari, si sono scritti numerosissimi libri ed altri ancora...

Li Vurtagghie: Lu Lauru, lo spiritello dispettoso delle notti grottagliesi

Lu laùru è uno spiritello dispettoso che agisce esclusivamente di notte mentre di giorno vive nascosto tra le foglie del làuro, dal quale appunto...