Le Cronache dell’Agnello, la tradizione di Grottaglie sulle tavole di Pasqua

Quest’anno dopo il faticoso pranzo della domenica Pasquale scarteremo delle uova di purissimo cioccolato artigianale o ci accontenteremo ancora una volta di quelle sottomarca...

Li Vurtagghie: “A cci’ ttocca osce la recchia t’la furtuna? “

“...La mamma riteva, tre fili tineva, li tineva int' lu cori tutt' e tre. Recchia t'la furtuna timmi: do e scè? Sta furtuna però...

La ricetta delle pettole di Santa Cecilia

Oggi 22 novembre, la tradizione grottagliese vuole che oggi si preparano le fragranti pettole. Ricetta per: Le pettole di Santa Cecilia di Mamma Pina Ingredienti:  farina lievito acqua tiepida olio Difficoltà:...

Francesco Giacomo Pignatelli, uomo illustre di Grottaglie

Conosciamo meglio questo personaggio che ha dato tanto lustro al paese nativo ed ha fatto conoscere il suo nome nell’Italia del tempo. Poiché tutto scorre...

Cartiddati e sannachiudiri a Grottaglie: il sapore dei ricordi

Quei dolci riempiono tutti i Natale, dalla mia infanzia ad oggi. Senza di essi non è Natale, anche se il Natale lo fanno le...

Pillolina di letteratura Italiana: “Autunno” di Vincenzo Cardarelli

Autunno, probabilmente la stagione più bella, per la mitezza del suo clima, per i meravigliosi e caldi colori della Natura, per le foglie che...
video

ChefGir: la ricetta delle pettole di Santa Cecilia

Appuntamento staordinario per "Chef Gir" in occasione della festività di Santa Cecilia, ricorrente oggi 22 novembre. La tradizione grottagliese vuole che oggi si preparano...

Fae e fogghie: miseria e nobiltà a Grottaglie

Quella delle fave è una storia fatta di luci e ombre, fama e oblio, amore e odio da parte dell’umanità. Le fave sono legumi...

Fae e fogghie: miseria e nobiltà a Grottaglie

Quella delle fave è una storia fatta di luci e ombre, fama e oblio, amore e odio da parte dell’umanità. Le fave sono legumi...

Donne baffute a Grottaglie: tra storia e leggenda

Lo ius primae noctis era un’antica usanza che nei secoli passati ancora serpeggiava nei piccoli borghi pugliesi. In ricordo di quello strano rito medievale, oggi...